Strumenti musicali

La collezione del Museo del Saxofono di Fiumicino è la più grande e completa del suo genere al mondo.

La Collezione racconta le storie, le passioni e le carriere degli uomini e donne che hanno creato, migliorato e perfezionato, a livello nazionale ed internazionale, il saxofono. La collezione consta di strumenti, spartiti, fotografie, imboccature,dischi, nastri, giocattoli musicali ed altri oggetti che vanno dai primi modelli di Adolphe Sax del 1867 al Lyricon del 1977, il primo tentativo di abbinare l’elettronica al sax. Include strumenti posseduti e suonati da importanti personaggi ed interpreti come Adolphe Sax, Rudy Wiedoeft, Sonny Rollins, Adrian Rollini, Marcel Mule, Benny Goodman, Tom Scott.

A cornice ed a completamento della collezione cinque sezioni collaterali: una dedicata al sax-giocattolo (300 pezzi originali dagli inizi del secolo agli anni ’50), una fotografica (800 foto d’epoca originali dalla fine del XIX secolo agli anni ’60), una riservata agli accessori (imboccature, gadgets e curiosità utilizzate dai saxofonisti), una dedicata ai Vinili ed alle copertine erotiche dei LP (dagli anni ’50 in poi) ed una dedicata ai cataloghi musicali, libri e documenti. Tutte testimonianze della enorme influenza che lo strumento-saxofono–oggetto ha sempre esercitato sulla cultura occidentale.

Il Museo ha la più grande collezione al mondo di saxofoni, anche posseduti e suonati da importanti personaggi del jazz e della musica classica.

La Collezione Berni nel tempo ha raccolto molte stranezze ed oggetti curiosi relative al sax, alcuni chiaramente di valore, altri quasi superflui. Gran parte di questo materiale non può essere considerato parte della raccolta vera e propria, ma è comunque conservato come materiale di riferimento per gli studiosi o, forse, anche come oggetti per future esposizioni. Gran parte di questi oggetti sono effimeri, ossia non destinati a durare nel tempo. Un biglietto per un concerto jazz, ad esempio, ha una durata utile di pochi minuti, dal momento in cui lo si acquista al botteghino al momento in cui lo si consegna al bigliettaio. Ma trascorsi 100 anni, quando gli artisti sono diventati leggende, il mozzicone di quel biglietto, con i particolari stampati su di esso possiede un notevole potere evocativo.

RUDY WIEDOEFT 

Rudy Wiedoeft acquista questo sax c-melody Selmer Model 22 placcato oro #3294, nel 1925 direttamente da Henri Selmer in occasione di uno dei suoi tour europei. Rudy selezionò molti strumenti Selmer e tra questi scelse come suo saxofono preferito questo esemplare. E’ stato uno dei musicisti più apprezzati degli anni ’20 sia negli Stati Uniti che in Europa. Più di ogni altro musicista di quel periodo Rudy ha contribuito a rendere il sax lo strumento musicale più popolare e più diffuso negli USA.

Ai nostri giorni non è facile comprendere pienamente quanto sia stata popolare ed importante la sua figura. Egli ha incarnato l’essenza del saxofono e per il sax, è stato quello che per la tromba è stato Louis Armstrong. Egli è da elogiare, non solo per il suo incredibile virtuosismo ma, soprattutto, per esser stato l’artefice della nascita della “Saxophone Craze” degli anni ’20.

Nell’edizione del 1 maggio 1926 la celebre rivista “Metronome Magazine” pubblica un annuncio della Selmer che mostra Rudy Wiedoeft intento ad acquistare proprio questo sax.

INDIRIZZO
via dei Molini, snc
Maccarese - Fiumicino (RM), 00054
ITALIA (+39) 06 61 69 78 62

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
+39 06 3225044 - +39 328 4112014 - info@elisabettacastiglioni.it

ORARI
Museo
Lunedì: chiuso
Martedì - venerdì: 15.00 - 19:00
sabato - domenica: 10.00 - 13.00 / 15.00 - 19.00

Corsi di musica
Lunedì - sabato: 14.30 - 20.30

BIGLIETTI MUSEO
Adulti: €7,00  • Studenti, over 65: €5,00
Bambini fino a 6 anni accompagnati: accesso gratuito
Gruppi di 15 o più persone (con prenotazione): Sconto del 20%
Visite guidate: €50,00 per gruppo (max 12 persone)
Cittadinanza di Fiumicino: accesso gratuito con tessera "Amici del Museo" obbligatoria/gratuita
È consentito l’accesso ai cani di piccola taglia purché accompagnati con il trasportino o zaino.

Museo del SAX

via dei Molini, snc
Maccarese - Fiumicino (RM), 00054
ITALIA (+39) 06 61697862