Attilio Berni

(musicista, collezionista, docente, perito musicale)

Diplomato in clarinetto nel Conservatorio di Musica di “S. Cecilia di Roma” nella classe del M° Vincenzo Mariozzi, saxofonista, collezionista, presidente del Centro Studi Musicali “Torre in Pietra” e direttore del Museo del Saxofono di Fiumicino. Nel 1985 ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento e dal 1993 svolge una intensa attività di ricerca storica ed organologica sul saxofono e sugli strumenti a fiato.

Ha collaborato, in qualità di consulente tecnico-musicale con la fabbriche L.A. SAX di Los Angeles e VGV e Roling’s di Castelfidardo.

È membro dell’Association des Collectionneurs d’Instruments à Vent di Parigi e testimonial delle fabbriche EPPELSHEIM (Germania) e J’ELLE STAINER (Brasile).

Molteplici le collaborazioni cinematografiche e televisive come consulente musicale tra le quali: “La leggenda del pianista sull’oceano” di G. Tornatore, “The Talented Mr. Ripley” di A. Minghella, “The Blue River” di P. Scharnk, “The Gangs of New York” di M. Scorsese, “Speciali” televisivi sugli strumenti musicali vintage e la propria collezione prodotti per La7, Jazz Channel e RAI.

Ha organizzato mostre e conferenze sul saxofono nei Conservatori di Musica di Roma, L’Aquila, Bari ed Avellino, a Ferrara (Salone della Musica Classica e Jazz), Viterbo (Sala Anselmi), Perugia (Perugia Classico), Berlino (Museo degli strumenti musicali), Frascati (Scuderie Aldobrandini), Fiumicino (Teatro Traiano), Roma (Palazzo Valentini), Avellino (Chiesa del Carmine), Bangkok (Thailandia-15° World Saxophone Congress), Cerveteri (Palazzo Ruspoli), Terni (Jazzit-Collescipoli), Lecce (Accademia delle Belle Arti), Torino (Castello Reale di Moncalieri), Tagliacozzo (Festival di Mezza Estate), Cagliari (Festival Musica e poesia nel jazz), Cesena (Musica Antiquaria), Bruxelles (MIM – Mostra SAX200), Cagliari (Festival Musica e Poesia nel Jazz), Seui (SeuinMusica) e Zagabria (World Saxophone Congress). Dal 2011 al 2016 è stato direttore artistico del “Saxophobia Festival” di Cerveteri (RM). Nel 2019 ha inaugurato il M musoe al mondo dedicato al saxofono

Si è esibito con vari ensemble in alcuni dei teatri più prestigiosi italiani ed europei: Bruxelles (Belgio), Potsdam (Germania), Valladolid (Spagna), Opéra di Bordeaux, Abbazia di St. Michel en Thierache (Francia), Casa del Jazz, Auditorium della Conciliazione, Parco Auditorium della Musica (Italia), Teatro Lisinski (Croazia).

Con una passione, decisamente fuori dal comune, per il saxofono e la sua storia, ha realizzato la più grande collezione del mondo di saxofoni costituita da oltre 600 strumenti musicali rari ed unici.

INDIRIZZO
via dei Molini, snc
Maccarese - Fiumicino (RM), 00054
ITALIA (+39) 06 61 69 78 62

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
+39 06 3225044 - +39 328 4112014 - info@elisabettacastiglioni.it

ORARI
Museo
Lunedì: chiuso
Martedì - venerdì: 15.00 - 19:00
sabato - domenica: 10.00 - 13.00 / 15.00 - 19.00

Corsi di musica
Lunedì - sabato: 14.30 - 20.30

BIGLIETTI MUSEO
Adulti: €7,00  • Studenti, over 65: €5,00
Bambini fino a 6 anni accompagnati: accesso gratuito
Gruppi di 15 o più persone (con prenotazione): Sconto del 20%
Visite guidate: €50,00 per gruppo (max 12 persone)
Cittadinanza di Fiumicino: accesso gratuito con tessera "Amici del Museo" obbligatoria/gratuita
È consentito l’accesso ai cani di piccola taglia purché accompagnati con il trasportino o zaino.

Museo del SAX

via dei Molini, snc
Maccarese - Fiumicino (RM), 00054
ITALIA (+39) 06 61697862