Articolo-Intervista di Roberto Biasco dal settimanale LEFT n.23 del 5 giugno 2020